• 把黄土高坡变绿的造林人 2019-04-17
  • 2018 Yorkville Exotic Car Show kicks off in Toronto - Culture News - CQNEWS 2019-04-17
  • [鄙视]就你这智商还挑战爱因斯坦?蚍蜉撼树也! 2019-04-13
  • 【理上网来·辉煌十九大】习近平新时代中国特色社会主义经济思想对中国经济学理论的贡献 2019-04-13
  • 工作日醉酒迎检查——查! 2019-04-04
  • 自治区第一届文明家庭表彰 2019-03-25
  • 马克思报刊批判的理性光辉 2019-03-21
  • 中央第四环保督察组向江西移交953件信访问题线索 2019-03-20
  • 深圳晚报总编辑丁时照祝贺人民日报创刊70周年 2019-03-20
  • 非京牌进京证将每年限办12次 2019年11月1日开始  2019-03-17
  • 一语惊坛(5月15日):川航备降,是临危不惧的中国智慧的中国奇迹。 2019-03-16
  • 财景故事:机电安装行业的“王牌”经理 2019-03-16
  • 61城市房价环比上涨 一线城市同比持续下降 ——凤凰网房产济南 2019-03-10
  • 浙江网信办依法依规关闭一批违法违规网站以及用户账号 2019-03-09
  • 加强网约车事中事后联合监管 2019-03-09
  • 贵州11选五的走势图:Navigazione

    Saltare la navigazione

    Funzionalità principali

    Dalla Russia zarista agli Stati Uniti La Quinta Svizzera perde il suo decano Rodolphe Buxcel, 110 anni

    anziano davanti a una finestra

    贵州十一选五开奖查询 www.x8pj.com Rodolphe Buxcel era originario di?Romainm?tier, un villaggio del Giura vodese.

    (www.x8pj.com)

    Il decano degli svizzeri all'estero si è spento negli Stati Uniti, nel Michigan, all'età di 110 anni. Con Rodolphe Buxcel, nato nel 1908 in una colonia svizzera della Russia zarista, se ne va anche il ricordo di oltre un secolo di storia.

    "Gli ultimi giorni non poteva più mangiare e non aveva più fame", confida la figlia Erika. A 75 anni, ha appena perso il padre a Baroda, sul lago Michigan, a oltre un'ora di strada da Chicago.

    Rodolphe Buxcel ha vissuto da solo in una casa di legno fino all'età di 109 anni. Si vestiva, si preparava da mangiare e rifaceva il suo letto autonomamente, sebbene la figlia lo aiutasse a fare la spesa. Ma da due anni si sentiva più debole ed Erika è stata costretta a trasferirlo in una casa di riposo, dove l'uomo passava buona parte della giornata sulla sua poltrona. "Dormiva molto, ma la sua testa continuava a funzionare bene. Ha mangiato in modo corretto fino all'ultimo periodo della sua vita. Aveva sempre dei biscotti sul comodino, che sgranocchiava prima di coricarsi. In camera sua aveva un televisore e adorava guardare le partite di football americano".

    Nelle belle giornate, la direttrice lo portava a pescare al grande stagno dietro all'ospizio, che Rodolphe Buxcel poteva contemplare dalla sua finestra. Ancora fino a qualche anno fa, andava anche regolarmente a pescare al fiume vicino alla sua abitazione, dove a volte rimaneva per ore.

    Rodolphe Buxcel e la sua grande passione, la pesca.

    (www.x8pj.com)

    Per il suo ultimo compleanno, il 5 settembre, Erika gli aveva preparato a fuoco lento il pesce fresco di cui andava matto. Quel giorno, il consolato di New York (quello di Chicago è stato chiuso) aveva tentato di raggiungerlo telefonicamente. L'anno prima, l'ambasciatore svizzero gli aveva spedito una lettera di auguri. "Non ho mai pensato che potesse vivere così a lungo. Quando era più giovane soffriva spesso di disturbi allo stomaco", ricorda la figlia.

    Il segreto della sua longevità? "Vado a letto molto presto, verso le 21, e mi alzo alle 6 del mattino", raccontava Rodolphe Buxcel. Una vita da asceta adottata per forza di cose: "Ricevo una rendita vecchiaia AVS di 1'400 dollari. In Svizzera, con questi soldi creperei di fame".

    "Eravamo ricchi, ma non avevamo soldi"

    Rodolphe Buxcel

    Fine della citazione

    Nato sotto lo zar Nicola II

    Originario di Romainm?tier, nel canton Vaud, Rodolphe Buxcel è nato nella colonia svizzera di Chabag, in riva la Mar Nero, sotto il regime dell'ultimo zar Nicola II. Il suo antenato, Jacques-Fran?ois Buxcel, era emigrato nella Russia imperiale con i sei figli e la moglie Gabrielle, una ginevrina. La colonia era stata creata nel 1822 dal botanico Louis-Vincent Tardent, originario di Ormonts, un comune del canton Vaud. Come tutte le famiglie di Chabag, i Buxcel hanno mantenuto il passaporto svizzero durante i 120 anni di esistenza della colonia.

    Con il suo francese dall'accento russo, Rodolphe Buxcel era il più giovane di dieci figli. Gli piaceva parlare della sua infanzia: "Eravamo ricchi, ma non avevamo soldi. Avevamo case bellissime e domestici russi. Mio padre possedeva 50 ettari di vigna e 130 ettari di terre coltivabili. Impiegava annualmente molti servitori e domestici". A volte ricordava anche la tragica scomparsa di uno dei suoi tre fratelli, morto affogato, che sconvolse per sempre la madre.

    Perdere tutto e ricominciare

    I Buxcel prosperarono nella colonia svizzera fino al 28 giugno 1940, giorno in cui le truppe sovietiche occuparono nuovamente queste terre. In quella data, la famiglia perse tutte le terre e l'insieme dei suoi averi. "Abbiamo abbandonato tutto: il frumento nel granaio e persino il pane nel forno".

    La famiglia rimase in seguito per cinque anni nei campi in Germania, prima di trasferirsi a Losanna alla fine della guerra. Nel 1950, Rodolphe Buxcel decise di emigrare in Uruguay per occuparsi dei vigneti sul Rio Negro. "Dopo essere fuggito dai comunisti, avevo paura che Stalin invadesse la Svizzera!", raccontò.

    Il decano degli svizzeri all'estero parlava sei lingue, ma non una parola di inglese malgrado i 37 anni trascorsi negli Stati Uniti. "Sono arrivato all'età di 73 anni, troppo vecchio per imparare una settima lingua".


    Traduzione dal francese di Luigi Jorio

    Neuer Inhalt

    Horizontal Line


    subscription form

    Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









    贵州十一选五开奖查询
  • 把黄土高坡变绿的造林人 2019-04-17
  • 2018 Yorkville Exotic Car Show kicks off in Toronto - Culture News - CQNEWS 2019-04-17
  • [鄙视]就你这智商还挑战爱因斯坦?蚍蜉撼树也! 2019-04-13
  • 【理上网来·辉煌十九大】习近平新时代中国特色社会主义经济思想对中国经济学理论的贡献 2019-04-13
  • 工作日醉酒迎检查——查! 2019-04-04
  • 自治区第一届文明家庭表彰 2019-03-25
  • 马克思报刊批判的理性光辉 2019-03-21
  • 中央第四环保督察组向江西移交953件信访问题线索 2019-03-20
  • 深圳晚报总编辑丁时照祝贺人民日报创刊70周年 2019-03-20
  • 非京牌进京证将每年限办12次 2019年11月1日开始  2019-03-17
  • 一语惊坛(5月15日):川航备降,是临危不惧的中国智慧的中国奇迹。 2019-03-16
  • 财景故事:机电安装行业的“王牌”经理 2019-03-16
  • 61城市房价环比上涨 一线城市同比持续下降 ——凤凰网房产济南 2019-03-10
  • 浙江网信办依法依规关闭一批违法违规网站以及用户账号 2019-03-09
  • 加强网约车事中事后联合监管 2019-03-09